Dieta chetogenica (parte 3): applicazioni e diete chetogeniche modificate

Dopo aver approfondito le basi teoriche nella primo e nel secondo capitolo, arriviamo finalmente alla parte più pratica. Prima vedremo le applicazioni pratiche più generali, per poi passare alla trattazione delle differenze tra la normale dieta chetogenica e le cosiddette diete chetogeniche modificate, valutando quale delle varie può essere meglio applicare, con opportune variazioni in base al contesto, alle necessità e alle preferenze.

Le diete chetogeniche modificate sono quelle varianti della normale dieta chetogenica che prevedono l’introduzione dei carboidrati in fasi circoscritte, come può essere il peri-workout o il week end; si parla precisamente della dieta chetogenica ciclica (CKD) e della dieta chetogenica mirata (TKD), le cui caratteristiche saranno descritte nelle sezioni apposite.

Stima del dispendio energetico totale (TDEE)

La cosa migliore per stimare il dispendio energetico giornaliero totale (TDEE) è considerare un periodo di un paio di settimane (più è lungo, più è accurata la stima) in cui possono essere applicati diversi metodi di calcolo. Uno semplice che suggerisco è assumere 35 kcal per peso di massa magra (LBM) o 30 kg per peso corporeo (BW); se dopo queste 2-3 settimane il peso non ha subito variazioni, il TDEE medio coincide con le calorie introdotte; se ha subito una diminuzione, il TDEE medio è superiore all’introito calorico, al contrario se il peso è aumentato il TDEE medio è inferiore all’introito calorico.

Quando la stima del TDEE viene applicata durante una dieta chetogenica, il peso corporeo però può subire rapido abbassamento anche se il grasso corporeo rimane stabile, e questo è dovuto al tipico effetto diuretico accennato nella prima parte: si tratta quindi di acqua e non di grasso. Questo deve essere sempre tenuto in considerazione nel caso si inizi la fase di stima del TDEE in concomitanza con la dieta chetogenica.

Introito calorico (EI) nella dieta chetogenica

Se vuoi leggere l'intero articolo registrati adesso gratuitamente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 + 14 =